Chiudi
(0) articolo/i
Non ci sono articoli nel tuo carrello
Prodotti
    Filters
    Preferences
    Cerca

    Condizioni di vendita

    A – Introduzione H - Garanzia
    B - Accettazione delle condizioni generali di vendita I -Responsabilità
    C - Modalità di acquisto L - Obblighi acquirente
    D - Modalità di pagamento M - Cause di risoluzione

    E - Modalità di consegna

    N - Controversie
    F - Spese di consegna O - Condizioni
    G - Diritto di recesso      


    A – Introduzione

    Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito solo “Condizioni Generali”) disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da www.computershop.pisa.it. Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi, tramite il sito http://www.computershop.pisa.it e secondo le procedure ivi indicate, tra il venditore e il cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali.

    torna all'indice

    B - Accettazione delle condizioni generali di vendita

    1. Il contratto stipulato tra Computer Shop snc e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di Computer Shop snc, la quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.

    2. Se il Cliente è un consumatore finale (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e, comunque conservare, le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs n. 185/1999 sulle vendite a distanza.
     
    3. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

    4.Il cliente può, prima della spedizione del bene ordinato e del relativo pagamento, procedere all'annullamento dell'ordine semplicemente inviando una comunicazione scritta all'indirizzo ordini@computershop.pisa.it.

    torna all'indice

    C - Modalità di acquisto

    1. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Computer Shop  al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili all'indirizzo (URL) http://www.computershop.pisa.it, così come descritti nelle relative schede informative. Le informazioni tecniche inserite nel sito http://www.computershop.pisa.it riproducono fedelmente quelle delle case produttrici dei beni inseriti a catalogo. Computer Shop, pertanto, si riserva il diritto di modificare/adeguare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza necessità di preavviso alcuno. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche, e differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all'acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di ogni singolo prodotto.

    2. La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Computer Shop mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di esecuzione dell'ordine e un 'Numero Ordine Cliente', da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Computer  Shop. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Il cliente potrà inoltre verificare lo stato del suo ordine accedendo all’area web a lui dedicata alla voce “Ordini del cliente”.

    3. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, Computer Shop si impegna ad una tempestiva comunicazione al Cliente, con le medesime modalità.

    4. Tutti i prezzi presenti nel sito sono da intendersi prezzi al pubblico. Computer Shop si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso.

    5. Nel sito http://www.computershop.pisa.it è presente l’indicazione di disponibilità dei prodotti al momento dell’ordine. Poiché il contemporaneo accesso di molti utenti-clienti e la contemporanea possibilità di ordini "on line", modificano la disponibilità del prodotto, Computer Shop non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata, finché l'ordine stesso non sarà visibile nell'area "Ordini del cliente" con lo stato "in spedizione" o “in attesa di bonifico” , a condizione che siano andate a buon fine le modalità di pagamento o di impegno di cui oltre. La condizione di “in spedizione” / ”in attesa di bonifico”.

    6. Su determinati prodotti, oggetto di promozioni di prezzo, Computer Shop si riserva il diritto di accettare gli ordini riducendone le quantità, previa comunicazione e accettazione da parte del Cliente, in difetto della quale l’ordine dovrà ritenersi annullato.

    7. Le date di consegna dei prodotti gestiti “PRE-ORDINE” sono da considerarsi indicative e non vincolanti. La dicitura di prevista consegna  “2-3 gg da ordine” indica l’effettiva presenza del prodotto nel magazzino del fornitore.

    torna all'indice

    D - Modalità di pagamento


    1. Bonifico Bancario Anticipato
    In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, quanto ordinato dal Cliente viene mantenuto impegnato fino al ricevimento della prova di avvenuto bonifico, attraverso inserimento del numero di CRO nell’area tracking ordine sul sito http://www.computershop.pisa.it entro e non oltre 7 giorni dalla data di richiesta di bonifico. L'invio di quanto ordinato avviene solo all'atto dell'effettivo accredito sul c/c di Computer Shop che deve avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla data di richiesta di bonifico. Oltrepassate tali scadenze, l'ordine viene ritenuto automaticamente annullato.
    La causale del bonifico bancario deve riportare:
    · Identificativo dell’ordine (Es. 123452006) che viene rilasciato nella mail di conferma ordine
    Le coordinate bancarie su cui effettuare i bonifici sono:
    Computer Shop snc
    Cassa Risparmio di Volterra – Filiale di Pisa

    IBAN: IT57Z0637014002000010001999

     
     
     


    2. Carta di Credito
    Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l'istituto bancario di riferimento (Banca Sella) provvede ad autorizzare il solo impegno dell'importo relativo all'acquisto effettuato. L'importo relativo alla merce evasa viene addebitato sulla carta di credito del Cliente al momento dell’effettiva evasione del bene ordinato.
    Le carte di credito accettate sono tutte quelle che si appoggiano ai circuiti Visa, e Mastercard.
     
      
    2.1 PAYPAL
    Per la procedura di pagamento mediante PayPal si seguono le stesse modalità precedentemente descritte per il pagamento con carta di credito.
    PayPal, società del gruppo Ebay, offre un sistema di micropagamenti online tramite carta di credito, ponendosi come intermediario tra l'utente e chi riceve il pagamento. Con più di 100 milioni di conti in tutto il mondo, PayPal offre al cliente la sicurezza che i dati della propria carta non entrino in possesso della controparte: i propri dati vengono inseriti una sola volta e da quel momento è sufficiente accedere al proprio conto per effettuare i pagamenti. Con PayPal è possibile pagare i propri acquisti associando al proprio conto una carta di credito (o prepagata ricaricabile) Visa, Visa Electron e MasterCard o utilizzando il proprio saldo. La registrazione è gratuita e veloce; è necessario soltanto un indirizzo email, che verrà utilizzato anche per notificare ogni transazione eseguita. Per ulteriori informazioni visita direttamente il sito:
    http://www.paypal.it/it
     
    2.2 In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte di Computer Shop, la stessa contestualmente richiederà l'annullamento della transazione e lo svincolo dell'importo impegnato. L’annullamento è possibile fino al momento della spedizione della merce. I tempi di svincolo, per alcune tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione). Richiesto l'annullamento della transazione, in nessun caso Computer Shop può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell'importo impegnato da parte del sistema bancario.

    2.3 Nell'eventualità che l'ordine del Cliente venga evaso oltre il 23° giorno dalla data di inoltro,  Computer Shop provvederà a contattare il cliente per il rinnovo dell’autorizzazione.

    2.4 Computer Shop  si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative (ad es. numero di telefono fisso) o l'invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della Carta utilizzata. In mancanza della documentazione richiesta, Computer Shop si riserva la facoltà di non accettare l'ordine.

    2.5 In nessun momento della procedura di acquisto Computer Shop è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente, in quanto vengono digitate direttamente sul sito dell'istituto bancario che gestisce la transazione (con elevatissimi sistemi di sicurezza); non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico di Computer Shop contiene, né conserva, tali dati. In nessun caso Computer Shop può quindi essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti acquistati su http://www.computershop.pisa.it

     

    3. Carte di Credito Prepagate
    In caso di acquisto con Carta di Credito Prepagata, il Cliente inserisce nel modulo d’ordine i numeri identificativi della carta; contestualmente alla conclusione della transazione online, l'istituto bancario di riferimento provvede ad autorizzare il solo impegno relativo all'acquisto effettuato. L'importo relativo alla merce evasa viene addebitato sulla carta di credito del Cliente al momento dell’effettiva evasione del bene ordinato. Nessun archivio informatico di Computer Shop contiene, né conserva, tali dati. In nessun caso Computer Shop, quindi, può essere ritenuta responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all'atto del pagamento di prodotti acquistati su http://www.computershop.pisa.it

     
     

    4 Forme di pagamento accettate presso la sede di Computer Shop
    Le modalità di pagamento nel caso di ritiro merce 'presso Computer Shop' sono:

    • Bonifico Bancario (Inviare o presentare la contabile)
    • Home Banking
    • Contanti o Bancomat
    • Carte di credito
    • Assegno Circolare
    • Assegno Bancario (solo da clienti conosciuti)
    • Carta Aura Findomestic

    torna all'indice

    E - Modalità di consegna

    1. Computer Shop snc può accettare ordini solo con consegna in territorio italiano. E' comunque esclusa la consegna nelle località di Livigno e Campione d'Italia.

    2. Computer Shop non effettua spedizioni presso società che forniscono servizi di domiciliazione. La consegna in “fermo deposito” presso il corriere è possibile solo per pagamento contrassegno o bonifico bancario anticipato.

    3. Per ogni ordine effettuato su http://www.computershop.pisa.it, Computer Shop emette fattura/ricevuta fiscale del materiale spedito. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.

    4. Le spese di spedizione e consegna sono a carico del Cliente e sono evidenziate esplicitamente al momento dell'effettuazione dell'ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all'atto dell'ordine. Nessuna spesa o commissione ulteriore è dovuta a Computer Shop.

    5. I tempi di consegna della merce ordinata, sono indicativamente di 24 ore per i capoluoghi di Nord e Centro Italia, di 48 ore per le province di Nord/Centro e i capoluoghi del sud Italia, di  72 per le isole e i centri minori ; gli stessi potranno subire variazioni per cause di forza maggiore o a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere o per atto dell'Autorità. La consegna standard, salvo diverso accordo scritto fra le parti, avverrà nei seguenti orari: dalle ore 8.30 alle ore 12.30; dalle 14.00 alle 18.00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

    6. Nessuna responsabilità può essere imputata a Computer Shop in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna della merce ordinata.

    7. Il corriere effettua la prima consegna senza preavviso. In caso di assenza del Cliente, il corriere lascia un avviso e ritenta la consegna nelle 24 ore successive; in caso di ulteriore assenza, viene nuovamente lasciato avviso e il cliente viene contattato dal corriere per il terzo tentativo. Qualora anche questo non vada a buon fine, il Cliente sarà contattato da Computer Shop con cui definirà i dettagli della consegna. Se anche il quarto tentativo non dovesse avere esito positivo, la merce sarà resa a Computer Shop, con conseguente annullamento dell’ordine. In caso di pagamento anticipato, se la mancata consegna dei prodotti è imputabile al cliente, verrà accreditato l'intero importo ad eccezione delle spese di spedizione.

    8. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

    • che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato in fattura;
    • che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo e reggette).
    9. Eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “ritiro con riserva” sull’apposito documento accompagnatorio e confermati, entro sette giorni via fax o raccomandata a.r.,
    Computer Shop snc
    Via Guidiccioni 2,4
    56010 – Ghezzano (PI)

    10. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro sette giorni dal ricevimento. Eventuali anomalie occulte, dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo fax o raccomandata a.r. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

    torna all'indice

    F - Spese di consegna


    1.
    Privati - Aziende

    1.1
    Le spese di consegna ammontano a 12  Euro IVA inclusa.

    torna all'indice

    G - Diritto di recesso

    1. Ai sensi degli artt. 64-67, D.Lgs. n. 205/2006 (c.d. Codice del Consumo), relativi ai contratti a distanza, l'acquirente ha il diritto di recedere dal contratto (Ordine di Vendita) entro un periodo di 10 giorni lavorativi dal giorno del ricevimento dei prodotti.
    Il diritto di recesso non è previsto per gli acquisti effettuati da aziende/professionisti con Partita Iva.
    Per far valere il diritto di recesso l'acquirente deve dare comunicazione scritta a Computer Shop (“CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO”) dell'intenzione di recedere dal contratto tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata anche con telegramma, fax (050/878780) o E-mail (ordini@computershop.pisa.it) spediti entro lo stesso termine (10 giorni lavorativi dal ricevimento dei prodotti) purché confermata con lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. L'esercizio del diritto di recesso comporta per l'acquirente l'onere di restituire i prodotti ricevuti, completi di tutti gli eventuali accessori e nel loro imballo originale. La restituzione del materiale dovrà essere effettuata a cura e a spese dell'acquirente nel più breve tempo possibile e comunque non oltre i 30 giorni successivi alla comunicazione scritta della volontà di esercitare il diritto di recesso. Apporre sul collo copia della lettera raccomandata; i colli resi senza copia della lettera raccomandata, verranno respinti se nel frattempo non sarà pervenuta la lettera originale tramite il servizio postale. In caso di recesso Computer Shop provvederà entro 30 giorni lavorativi dal ricevimento della merce resa ad effettuare il rimborso all'acquirente dell'importo pagato, ivi comprese le spese di spedizione (art. 67, D.Lgs. n. 206/2005, c.d. Codice del Consumo).
    Ai sensi di Legge è obbligatorio che i prodotti software siano resi con i supporti (dischi o cd-ROM) ancora sigillati e perfettamente integri, in confezione originale non aperta, pena l'esclusione dal diritto di recesso di tali prodotti

    Per avvalersi del diritto di recesso compilare una dichiarazione firmata dalla quale risulti la volontà di esercitare tale diritto, indicando chiaramente:

    • documento originale (indicare il numero della fattura)
    • in caso di recesso parziale indicare il codice dell'articolo o degli articoli;
    • coordinate bancarie sulle quali ottenere l'eventuale bonifico (ABI-CAB n. C/C dell'intestatario del documento). Se il pagamento è stato effettuato tramite carta di credito l’importo verrà stornato dalla carta stessa.

    N.B.
    Il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto;
    In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Computer Shop darà comunicazione al cliente dell'accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso.;
    Computer Shop non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate;
    Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui Computer Shop accerti:

    • la mancanza della confezione esterna e/o dell'imballo interno originale;
    • l'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, ...) o anomalie al prodotto stesso;
    • il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.

    Nel caso di decadenza del diritto di recesso, Computer Shop provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

    torna all'indice

    H - Garanzie

    H/1. GARANZIA LEGALE

    1. Ai sensi degli artt. 128-132 D.Lgs 206/2005 (c.d. Codice del Consumo), tutti prodotti venduti da COMPUTER SHOP sono coperti dalla Garanzia Legale di 24 mesi in favore del “consumatore” (la “persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta”). La Garanzia Legale è un diritto inderogabile del consumatore, e non ne è ammessa alcuna limitazione o esclusione mediante patti o convenzioni.

    2. In base alla Garanzia Legale, Computer Shop è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene e non riscontrabile al momento dell’acquisto. Se il difetto di conformità si manifesta entro 6 mesi dalla consegna del bene, si presume che esistesse al momento della consegna, salvo prova contraria.

    3. La Garanzia Legale si estende ai difetti di conformità che si manifestino entro 24 mesi dalla data di consegna del bene, purché il difetto si denunciato a Computer Shop entro 2 mesi dalla data della scoperta.

    4. In caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene entro un congruo termine mediante riparazione o sostituzione, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro. Nei casi previsti dall’art. 130, comma 7, Codice del Consumo, il consumatore può altresì richiedere una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto.

    5. Per rendere effettiva la Garanzia Legale, Computer Shop si impegnaa:

    • prendere in consegna dal consumatore il prodotto se il difetto di conformità è stato denunciato entro il termine di 26 mesi dalla consegna, allo scopo di verificare la sussistenza dei presupposti della Garanzia Legale e di prestare la necessaria assistenza
    • provvedere alla riparazione entro il termine massimo di 60 giorni dalla presa in consegna del prodotto coperto da Garanzia Legale.

    Se entro il suddetto termine massimo Computer Shop non fosse in grado di restituire il prodotto riparato, il consumatore potrà richiedere uno dei rimedi alternativi (sostituzione del prodotto, riduzione del prezzo o risoluzione del contratto).

    6. Per attivare la Garanzia Legale, il consumatore, nel caso in cui non possa recarsi direttamente presso il punto vendita di Computer Shop, può effettuare la denuncia del difetto mediante l’invio via fax al n. 050/878780 o per e-mail all’indirizzo info@computershop.pisa.it, indicando i dati dell’acquisto, il difetto riscontrato e il recapito presso cui Computer Shop potrà inviare le successive comunicazioni (“CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO PER LA DENUNCIA ”). Computer Shop provvederà a:

    • comunicare al consumatore, entro 3 giorni dalla denuncia, le istruzioni per procedere, senza spese, alla spedizione del prodotto mediante corriere presso il punto vendita;
    • non appena preso in consegna il prodotto, a inviare al consumatore una comunicazione contenente, fra l’altro, l’indicazione del codice assistenza relativo alla pratica, tramite il quale il consumatore potrà richiedere informazioni sullo stato della riparazione mediante il semplice invio di una e-mail info@computershop.pisa.it) o di un fax (n. 050/878780)
    • gestire la pratica di assistenza e comunicarne l’esito al consumatore.

    CLICCA QUI PER CONOSCERE MEGLIO I TUOI DIRITTI E I MODI DI ATTIVAZIONE DELLA GARANZIA

    H/2. GARANZIE CONVENZIONALI ULTERIORI

    7. I prodotti venduti da Computer Shop, oltre ad essere coperti dalla Garanzia Legale, sono coperti dalla Garanzia Convenzionale del Produttore oppure, limitatamente ai prodotti di cui non è individuato il Produttore, dalla Garanzia Convenzionale di Computer Shop (in favore dell’acquirente non “consumatore”). Le Garanzie Convenzionali non si sostituiscono, né introducono limitazioni, alla Garanzia Legale, che spetta di diritto al consumatore.

    8. La Garanzia Convenzionale del Produttore è prestata secondo le regole indicate nell’apposito modulo redatto dal Produttore contenuto nella confezione del prodotto.

    9. La Garanzia Convenzionale di Computer Shop non accresce la tutela del consumatore prevista dalla legge, ma è diretta a estendere, limitatamente ai prodotti da essa coperti, agli acquirenti che non sono “consumatori” la medesima tutela che la disciplina del Codice del Consumo in tema di Garanzia Legale riserva ai soli “consumatori”. Tale Garanzia Convenzionale è prestata:
    ● per i soli prodotti venduti da Computer Shop di cui non è individuato il Produttore e che, dunque, non sono coperti dalla Garanzia Convenzionale del Produttore (l’assistenza è fornita direttamente da Computer Shop)
    ● in favore degli acquirenti che non sono “consumatori” ai sensi del Codice del Consumo, perché i consumatori già godono della protezione inderogabile derivante dalla Garanzia Legale
    ● secondo le stesse regole in tema di Garanzia Legale previste dagli artt. 129-133 Codice del Consumo, con riguardo ai presupposti, all’estensione, alla durata e alle modalità di attivazione e di fruizione della garanzia.

     

    torna all'indice

    I -Responsabilità

    1. Computer Shop non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore di qualsiasi natura e genere, nel caso non riesca a dare esecuzione nei tempi concordati al contratto.

    2. Computer Shop non sarà responsabile in merito ai danni, perdite e costi a seguito della mancata esecuzione del contratto per qualsiasi causa, avendo l'acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto.

     

    torna all'indice

    L - Obblighi dell'acquirente

    1. L'Acquirente si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura di acquisto on-line, alla presa visione delle condizioni di vendita.

    2.1 Le informazioni contenute in queste condizioni di vendita sono state, peraltro, già visionate ed accettate in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto, ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui gli artt. 52 e 53 del D.Lgs. 206/2005 (c.d. Codice del Consumo).

    torna all'indice

    M - Cause di risoluzione

    1. Computer Shop si riserva la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione all'Acquirente che, in tal caso, avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell'eventuale somma già corrisposta.

    2.1 Le obbligazioni assunte dall'Acquirente di cui al punto "Obblighi dell'Acquirente", nonché la garanzia di buon fine del pagamento che l'Acquirente effettua con mezzi di cui al punto "Pagamento" hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza da parte dell'Acquirente, di una soltanto di dette obbligazioni, determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

    torna all'indice

    N - Controversie

    1. L'Acquirente e la Computer Shop accettano che ogni controversia relativa all'applicazione, esecuzione interpretazione e violazione dei contratti di acquisto stipulati online tramite il sito Web http://www.computershop.pisa.it sia sottoposta alla giurisdizione italiana e regolata dalla normativa italiana.

    2. Nel caso in cui l'acquirente sia consumatore*
    Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà competente il Foro del luogo di domicilio dell'acquirente, se ubicato nel territorio italiano.

    3. Qualora il domicilio dell'Acquirente e la sua residenza non siano all'interno del territorio italiano, il Foro competente sarà quello scelto dalla parte che propone l'azione, sempre nell'ambito del territorio italiano.
    * Ai sensi del D.Lgs. 206/2005 (c.d. Codice del Consumo) si intende "consumatore" la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

    4. Nel caso in cui l'acquirente non sia consumatore e non rientri nella definizione di cui al D.Lgs. 206/2005 (c.d. Codice del Consumo).
    Tutte le controversie che dovessero sorgere dall'interpretazione e dall'esplicazione del presente contratto saranno demandate in via esclusiva all'Autorità Giudiziaria del Foro di Pisa.

    torna all'indice

    O - Condizioni

    1. Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate da Computer Shop snc senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito Internet http://www.computershop.pisa.it.

    torna all'indice